Written by 16:12 Governo, NEWS DAL MERCATO

La Camera approva emendamento fantasma sulla data retention

La Camera approva emendamento per innalzare la data retention a 72 mesi (link).

Durante la seduta del 19 luglio, nel corso del dibattito sulla cd. Legge Europea 2017,  la Camera ha approvato un controverso emendamento volto ad innalzare a ben 72 mesi (6 anni) il periodo di conservazione dei dati del traffico telefonico e telematico per finalità di contrasto al crimine e al terrorismo.

Sorprende e sconcerta che una modifica normativa di tale rilevanza ed impatto sia stata proposta nell’ambito della discussione sull’attuazione della Direttiva 2014/33/UE sulla sicurezza degli ascensori. Più che legittimo pensare che tale collocazione sia stata “premeditata” per evitare che si presti particolare attenzione alla norma (link).

(Visited 7 times, 1 visits today)
Close