Rocco Panetta interviene sulla questione ‘Vivendi – Telecom Italia’

Rocco Panetta ha rilasciato una dichiarazione alla principale agenzia di stampa Cinese Xinhua sostenendo che la vera sfida sta nel comprendere appieno come Vivendi sta facendo uso della sua influenza su Telecom Italia.

La questione non è di certo triviale, se Vivendi risultasse colpevole di essere in qualche modo venuta meno agli obblighi di notifica al governo riguardo all’acquisizione di una partecipazione di controllo in Telecom Italia, potrebbe dover affrontare una sanzione fino a 300 milioni di euro.

Potrebbe anche doversi assumere parte del debito di Telecom Italia (25 miliardi di euro) o alienare parte delle sue azioni.

L’intero articolo è reperibile al seguente link.

 

 

 

Share: